Un tocco di salato 22maggio2013_Galleria

1 sola giornata di corso; 2 ricette di soffici basi lievitate,tanto semplici e veloci da fare quanto versatili da utilizzare; 3 parole per descrivere la logica di fondo che contraddistingue UN TOCCO DI SALATO dal solito corso di snack e stuzzichini dolci-salati e ne costituisce l’efficacia: uno, nessuno, centomila: un solo impasto base, nessuno scarto buttato, centomila prodotti finiti.  É la logica conveniente che permette al ristoratore, al panettiere, al pasticcere, al pizzaiolo di massimizzare il risultato minimizzando lo sforzo ed è la logica coerente con la situazione di crisi e, al contempo, con i desideri del consumatore di oggi (varietà di proposte ma medesimo, elevato livello di Qualità sostanziale del prodotto). Competenza tecnica e creatività + l’arte di applicarle assieme, rafforzando il genio con la tecnica e valorizzando la tecnica col genio: una sola giornata con Renato Bosco ed il gioco è fatto: il ristoratore, il pasticcere, il panettiere ed anche il pizzaiolo imparano a moltiplicare le 2 semplici ricette in tantissime proposte salate e dolci, trasformando ogni grammo di  impasto in guadagno.

Questa voce è stata pubblicata il 22 maggio 2013 alle 22:59. È archiviata in gallerie eventi Laboratorio, per la panificazione, per la pasticceria, per la pizzeria, per la ristorazione con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: